Come rinnovare Whatsapp con PayPal, Postepay o altre carte

Come rinnovare Whatsapp con PayPal, Postepay o altre carte

Troviamo diversi metodi per rinnovare Whatsapp e sicuramente quello più usato è Paypal oppure una carta di credito prepagata. In questo post vi mostreremo come rinnovare Whatsapp con entrambi i metodi ma sempre attraverso PayPal. Infatti per chi non lo sapesse, utilizzare Paypal come metodo di pagamento non significa necessariamente avere una account Paypal personale. Quando accediamo alla pagina per confermare il rinnovo possiamo scegliere se utilizzare un account già esistente oppure inserire direttamente i dati della carta.

Per fare questo dovremo selezionare l’opzione “Invia Link pagamento” dal menu interno all’applicazione. Inviare il link pagamento significa inviare una email a se stessi o ad un amico che desidera pagare per te. Il link contiene un indirizzo che ti permette di pagare il tuo abbonamento utilizzando PayPal.

Come rinnovare Whatsapp con PayPal, Postepay o altre carte:

– Il vantaggio principale dell’utilizzo di questo link è la possibilità di pagare usando un PC e di ricevere il pagamento da parte di un amico. Nota bene che per effettuare il pagamento del tuo account WhatsApp usa esclusivamente l’indirizzo generato in quanto contiene il tuo numero di telefono. Ogni link è univoco, quindi non usarne altri.

– aprite Whatsapp e selezionate il seguente percorso Impostazioni – Account – Info pagamento

– selezionate la voce Invia Link Pagamento

– inserite un indirizzo email valido

– ora aprite la mail appena ricevuta e selezionate la voce “PayPal”

– verrete indirizzati sulla pagina Paypal e potrete decidere di pagare o tramite un account già esistente oppure inserendo i dati della carta, dopo aver selezionate “Non possiedo un account”

– scegliete il metodo che vi interessa e confermate

Dopo l’operazione di pagamento la data di rinnovo sulla vostra applicazione Whatsapp verrà aggiornata di un anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here