Come scegliere la TV giusta

Tutti noi abbiamo almeno un televisore a casa, anche stanno cambiando le tendenze dei telespettatori la Tv si sta evolvendo aggiungendo nuovi servizi e funzionalità. Tutto questo rende complicato scegliere la TV giusta per le proprie esigenze.

I classici canali TV, quelli più famosi, sono in profonda crisi, grazie alla diffusione delle nuove frequenze del digitale terrestre e ai servizi on demand come Netflix e Infinity. Ma naturalmente le esigenze cambiano da telespettatore a telespettatore.

Di seguito vi proponiamo una piccola guida su come scegliere la tv giusta, con il corretto rapporto qualità prezzo, ma soprattutto con le funzioni più adatte alle vostre esigenze di telespettatore. Ma vediamo quale scegliere.

Come scegliere la TV giusta:

Prima di tutto dobbiamo identificare il telespettatore che rappresenti. Se siete il classico amante della TV e guardate i soliti canali senza utilizzare i nuovi servizi HD o via internet, allora un semplice televisore, anche di marca economica è più che sufficiente.

In questo caso potrete acquistare un modello da 32 pollici a circa 100 euro, senza troppe pretese.

Se invece guardate tutti i canali tv come ad esempio i canali HD da 501 a salire è importante scegliere una TV con qualche prestazione maggiore. In questo caso è consigliabile, su un prodotto da 32 pollici, cercare caratteristiche come un HD / WXGA: 1280 x 720 pixel conosciuta come HD Ready. Se desiderate qualcosa in più allora dovrete optare per il FHD: 1920 x 1080 pixel alta definizione, conosciuta anche come FullHD.

I prezzi possono oscillare da un minimo di 160 euro, per un prodotto base, fino ad un massimo circa di 400 euro, parlando sempre di un TV 32 pollici, oramai diventato il modello più venduto.

Passiamo ora alla categoria superiore, cioè quei telespettatori che hanno abbandonato, o quasi, la TV tradizionale, affidandosi esclusivamente ai servizi On demand, cioè la tv via internet senza pubblicità, ma abbonandosi ad un servizio mensile come Netflix o Infinity.

In questo caso il prodotto che vi serve è sicuramente una smart TV, i televisori di ultima generazione che si collegano ad internet e danno la possibilità di installare applicazioni per i vostri servizi. Il nostro consiglio, sebbene siano tanti i modelli in circolazione, è quello di affidarsi a dei produttori conosciuti come Samsung, LG, Sharp ecc. Questo perchè, le Smart Tv sono quasi dei computer, cioè dispositivi più complessi che per funzionare necessità di affidabilità e certezza delle prestazioni.

Affidarsi a delle marche più economiche, in questo caso specifico, non è sempre la scelta giusta, soprattutto perchè non è piacevole vedere la propria serie Tv interrompersi di continuo a casa delle scarse prestazioni di una scheda wifi installata all’interno del televisore.

Per questa gamma di prodotti i prezzi vanno, davvero, da una soglia minima di circa 200 euro fino anche a 500-600 euro. Un prodotto intorno ali 400 euro è il giusto rapporto qualità prezzo per questa gamma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here