Come scoprire i siti visitati in modalità anonima

La modalità di navigazione anonima è diventata una funzione largamente utilizzata da tantissimi utenti internet, soprattutto perchè la navigazione anonima è stata introdotta da tutti i browser per computer.

Ma che cosa significa navigazione anonima? In poche parole quando visitiamo un sito internet avviene uno scambio di dati come ad esempio il download di cookie e file per il tracciamento, quando invece utilizziamo la navigazione anonima questo non succede.

In realtà, però, il computer tiene traccia di tutti i siti web visitati anche se stiamo utilizzando la modalità in incognito. Se volete scoprire i siti visitati in modalità anonima, allora seguite la procedura illustratata di seguito.

Come scoprire i siti visitati in modalità anonima:

E’ sufficiente aprire il prompt dei comandi in questo modo:

selezionate il tasto Windows+R e nella finestrella scrivete il comando cmd. Si aprirà una finestra nera nella quale andremo a scrivere la seguente riga di codice:

ipconfig /displaydns > cachedns.txt && notepad cachedns.txt

Una volta fatto questo visualizzerete immediatamente un file di testo con tutti i siti web visitati, sia in modalità anonima che in modalità tradizionale.

Scorrete la lista per visualizzare tutti i siti visitati. L’unico modo per cancellare ogni traccia, invece, è attraverso un’altra riga di codice, ecco quale:

ipconfig /flushdns

In questo modo verrà rimossa ogni traccia dal vostro computer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.