Eugenio Benetazzo , il predicatore finanziario

Eugenio Benetazzo è un saggista economico, laureato in economia aziendale, nonchè operatore di borsa indipendente e gestore di patrimoni. La sua figura, negli ultimi anni, ha acquistato molta notorietà sia in senso positivo che negativo. Questo a causa della sua lettura ed interpretazione della situazione economica italiana e mondiale dei giorni nostri. Eugenio Benetazzo vive e lavora tra l’Italia e Malta ed è attualmente impegnato con i suoi seminari finanziari in giro per le città italiane.

All’inizio, le sue opinioni ed interpretazioni, vennero duramente criticate e fu etichettato come catostrofista, ma molte persone, tra le quali anche degli esperti economici, si sono dovute ricredere.

Infatti Benetazzo, grazie alla sua “perspicacia economica e finanziaria” aveva previsto questa grave crisi economica ben 2 anni prima che facesse la sua disastrosa comparsa, il tutto testimoniato dal suo saggio economico pubblicato nel 2006 ” Duri e Puri “.

Le sue pubblicazioni e seminari sono tanti, fra i più importanti troviamo:

” Funny Money “

” Padrone del denaro “

” Banca Rotta “

” Blekgek “

Proprio quest’ultimo è il titolo del suo DVD e seminario che sta presentando in tutta Italia in cui svela i segreti dei mercati finanziari, la globalizzazione, il picco di produzione del petrolio, i mutui con la miccia accesa ed il processo di indebitamento delle famiglie italiane.
Uno show itinerante in numerose città italiane, definito un inedito momento di informazione finanziaria indipendente che, grazie alla sorprendente e irriverente analisi inquisitoria, cattura il pubblico lasciandolo letteralmente incollato alla sedia.
Una sensazionale indagine finanziaria, spietata e cinica, che l’incalzante narrazione dell’autore rende avvincente ed apprezzata da un pubblico estremamente vario, dal pensionato al manager rampante.

Questo è il link del sito personale di Eugenio Benetazzo, consigliamo a tutti di visitarlo e di informarsi liberamente, in un periodo in cui l’informazione libera è molto rara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here