Installare Mac OS X da USB , come installare qualsiasi sistema operativo Mac da USB

Capita a volte di voler formattare o aggiornare il proprio Computer Mac, installando quindi un nuovo sistema operativo. La procedura classica consiste nell’utilizzo del CD o DVD in dotazione, ma per tutti coloro che non possiedono il DVD o semplicemente vogliono optare per una soluzione diversa è possibile utilizzare una periferica esterna USB, come ad esempio una pendrive o un hard disk esterno.

Ora faremo un esempio ipotizzando di installare il sistema operativo Snow Leopard su un mac utilizzando semplicemente l’USB.

Come installare Snow Leopard da USB:

– prima di tutto è necessario procurarsi il file immagine, cioè il dmg, del sistema operativo, in questo caso di Snow Leopard

– successivamente è consigliabile effettuare un salvataggio di tutti i file che considerate fondamentali, questo per evitare che in caso di problemi durante l’installazione o l’aggiornamento perdiate tutto.

– dopo il backup, siamo pronti per cominciare la fase di preparazione, cioè la creazione della partizione di avvio per lanciare l’installazione di Snow Leopard.

agganciate la penna usb o l’hard disk esterno al computer mac attraverso la presa usb (la grandezza minima per entrambe le periferiche deve essere di almeno 8GB)

– ora aprite “utility disco” nel seguente percorso applicazioni>utility>utility disco

– sulla sinistra visualizzerete tutte le periferiche di archiviazione presenti nel computer, inclusa la penna usb o hard disk esterno, selezionatela cliccando sul nome

– dalla schermata sulla destra selezionate il tab “Partiziona” e compilante i seguenti campi, nel nome scriverete “Snow Leopard” dal menu a tendina “Schema Volume”  selezionate “1 partizione”. Subito sotto selezionate “opzioni” e spuntate la voce “Partizione Guid”. Questa voce è fondamentale, altrimenti la partizione non verrà  mai letta e caricata.

– dopo aver compilato come descritto sopra, avviate la partizione selezionando la voce in basso a destra, questa procedura cancellerà tutti i dati dalla periferica esterna ed installerà una partizione di avvio.

– Dopo qualche minuto l’operazione sarà conclusa, quindi passiamo alla seconda fase, cioè caricare il file immagine all’interno della partizione appena creata. Sempre da utility disco selezionate la nuova partizione e dal menu sulla destra selezioniamo “Ripristina”. Ora non dobbiamo fare altro che trascinare letteralmente l’icona del file immagine dmg all’interno della casella “Sergente”, mentre nella casella “Destinazione” trasciniamo l’icona della partizione appena creata. Infine confermiamo selezionando il pulsante “Ripristina” in basso a destra.

A questo punto l’intera operazione è quasi terminata, infatti appena la fase di ripristino sarà finita, avremo creato correttamente tutta la partizione di avvio con il sistema operativo che vogliamo installare, in questo caso Snow Leopard.

Manteniamo inserita la periferica USB e riavviamo il computer Mac, ed alla prima schermata, cioè prima che appaia il logo apple sul monitor manteniamo premuto il tasto “ALT” e selezioniamo la partizione “Snow Leopard” creata appositamente, da questo punto in poi è sufficiente seguire tutte le schermate di installazione classiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here