Perchè la connessione è lenta ed instabile

Ormai ognuno di noi possiede in casa una connessione Wi-Fi. La rete Wi-Fi ci permette di navigare ad alta velocità, senza il fastidioso intralcio di fili o cavi sparsi per casa. A volte però, sfortunatamente, succede che la nostra connessione diventi instabile, provocando un drastico calo di prestazioni e di velocità.

Le cause di questo fastidioso calo di prestazioni possono essere molteplici:

  • Posizionamento errato del router wifi in casa
  • Interferenza causata da oggetti elettronici e metallici, posizionati vicino al router
  • Interferenza di altri router wifi “sintonizzati” sullo stesso canale
  • Troppi dispositivi connessi allo stesso tempo
  • Distanza del segnale Wi-Fi

Il problema potrebbero essere le antenne wifi del router

Se dopo aver scollegato tutti i dispositivi, aver spostato il router ed esserti sbarazzato di tutte le possibili interferenze, hai ancora dei problemi di stabilità e potenza della connessione, la causa dei tuoi probemi di rete potrebbe essere la scarsa potenza del segnale delle antenne wifi del tuo router. Di conseguenza in alcuni punti della casa il segnale potrebbe essere troppo debole, rendendo difficile la navigazione su internet.

Per fortuna sono presenti in commercio tantissimi modelli di antenne wifi in vendita, che estendendo la capacità di ricezione del segnale wi-fi, possono aiutarti a risolvere i problemi di connessione e di stabilità.

Perchè è necessario l’acquisto di un’antenna wifi

 

Molti dei router wifi sono già dotati di una o più antenne, che trasmettono il segnale all’interno della casa. Spesso però la qualità delle antenne dei router forniti dai gestori di telefonia (che può essere interna o esterna), non è sufficientemente potente da raggiungere ogni angolo della casa. È necessario perciò ricorrere all’acquisto di un’antenna wifi per router, che permetta una migliore ricezione del segnale.

Le antenne wifi per router hanno un guadagno fino a 12 dBi (potenza di guadagno del segnale), contro il guadagno di 2dBi o meno, che hanno le antenne “di serie”, montate nei Router wifi ad uso domestico.

Quale tipologia di antenna wifi acquistare

Sul mercato si trovano diversi tipi di antenne wifi per router. I due tipi di antenne più comuni sono:

  • Le antenne omnidirezionali

Sostituiscono le antenne già presenti nel router (di solito tre), permettendoti di espandere la potenza del segnale in più direzioni, a seconda delle tue esigenze e con l’obiettivo di coprire più campo possibile.

  • Le antenne ad asta con piedistallo

Simili alle antenne omnidirezionali, vi si differenziano per la presenza di un piedistallo e di un cavo. Questo particolasre ti darà la possibilità di posizionare le antenne dove più ne hai bisogno, senza dover necessariamente spostare il router per guadagnare potenza di diffusione del segnale.

Ultime considerazioni

Se non vuoi ricorrere all’acquisto di antenne wifi, o se sei impossibilitato a farlo a causa del modello del tuo router, prendi in considerazione l’installazione di un access point (o ripetitore wifi) o di un router wi-fi più potente.

Prima di procedere all’acquisto ricordati di controllare la banda di frequenza delle antenne del tuo router wifi (2,4 GHz o 5 GHz), e accertati che sia possibile sostituirne le antenne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.