Installare Windows 7 su Mac con Boot Camp

Installare Windows 7 su Mac con Boot Camp

Installare Windows 7 su Mac OS X grazie all’utilizzo di Boot Camp è davvero un operazione pratica ed adatta tutti, infatti è sufficiente seguire passo passo le seguenti istruzioni per completare correttamente l’installazione di Windows su una partizione del proprio Mac.

Installare Windows 7 su Mac con Boot Camp guida:

1) prima di procedere è necessario verificare se sono presenti degli aggiornamenti per il proprio Mac, quindi aprite “Preferenze di sistema” e lanciate l’update. Una volta terminato riavviate il computer

2) dalla cartella Applicazioni del Finder, selezionate “Utility” e lanciate il programma “Boot Camp

3) ora dobbiamo indicare il tipo di partizione che vogliamo creare, quindi utilizzeremo la voce “Partizione Windows“, inoltre sarà possibile scegliere se installare da CD o penna USB

4) confermiamo l’operazione selezionando “Continua” e seguendo tutte le istruzioni a video

5) una volta terminata la creazione della partizione per Windows, inseriamo il CD o la penna USB contenente il programma di installazione

6) lanciamo l’installazione direttamente da Boot Camp, selezionando la voce “installa”. In pochi istanti il programma riavvierà il computer e farà partire l’installazione caricando la schermata di windows

7) nella finestra delle partizioni disponibili selezionate quella denominata “BOOTCAMP” e procedete con l’installazione completa (è consigliabile formattare la partizione prima di installare windows)

Quando la procedura sarà terminata avrete installato correttamente Windows 7 su Mac, avendo a disposizione entrambe le partizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here