isegretidellacasta.blogspot.com , la protesta del precario dilaga in rete

Oramai non passa giorno in cui non si discuta della protesta in rete, messa in atto da un precario che per 15 anni ha lavorato a Montecitorio, per poi ritrovarsi senza lavoro.

Questa persona, che si fa chiamare Spider Truman, ogni giorno, grazie alla rete, svela qualche piccolo segreto dei nostri politici, come ad esempio come vengono gestite le auto blu, oppure come i parlamentari fanno viaggiare gratis amici e parenti sui voli di linea e tanto altro ancora.

Da prima la protesta di Spider Truman è partita da Facebook, con la creazione della pagana ” I segreti della Casta di Montecitorio “, arrivando in pochissimi giorni ad oltre 300 mila fan, ecco l’immagine della pagina Facebook: (basta cliccare sull’immagine per raggiungere la pagina)

Successivamente, per evitare che la censura chiudesse tutto, ha creato un blog isegretidellacasta.blogspot.com, sul quale in contemporanea pubblica gli stessi contenuti messi su Facebook. Ecco l’immagine del sito web: (basta cliccare sull’immagine per raggiungere la pagina)

Naturalmente c’è chi smentisce tutto, chi dice che in realtà questi segreti non sono così tanto segreti, qualche giornale ha dichiarato che questo precario, Spider Truman, non sta facendo altro che riprendere vecchi articoli di giornale e metterli in rete. La verità su questo precario, forse un giorno verrà svelata, ma senza dubbio il suo gesto, la sua iniziativa vera o falsa che sia, a quanto pare ha trovato un enorme sostegno da parte di moltissime persone, che lo incitano ad andare avanti, come se stessimo aspettando proprio lui per dare inizio ad un cambiamento radicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here