Italia-programmi.net oscurato , arrestato uno dei responsabili del sito

Italia-programmi.net oscurato , arrestato uno dei responsabili del sito

Molti di voi già conoscono il sito Italia-programmi.net e la truffa che metteva in atto ai danni di moltissimi utenti web. Attraverso questo portale era possibile scaricare tantissimi programmi per il proprio pc, non prima però di effettuare una registrazione al sito stesso. I poveri utenti che effettuavano la registrazione, credendo semplicemente di registrarsi al sito non sapevano che in realtà stavano sottoscrivendo un abbonamento annuale di 96€.

Il tutto avveniva in modo assolutamente fraudolento, infatti durante la registrazione non era visibile nessuna informativa, tanto meno i prezzi dell’abbonamento, inoltre i programmi presenti sul sito, sono disponibili in rete gratuitamente con licenza gratuita.

Dopo aver truffato migliaia di utenti e dopo l’ennesima denuncia, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata il fatto che abbia tentato di truffare addirittura il Quirinale inviando via mail la richiesta di pagamento dell’abbonamento e minacciando un azione legale in caso di mancato pagamento. A questo punto è scattata l’operazione delle forze dell’ordine che hanno immediatamente oscurato il sito web, infatti se provate a raggiungerlo noterete che non è più disponibile in rete, ma l’intervento dei carabinieri non si è fermato a questo.

Dopo alcune indagini sono riusciti a risalire ad uno dei responsabili del sito, almeno così sembra, infatti si tratta di un uomo di 64 di nazionalità ungherese al quale risultava intestato il dominio, procedendo con il suo arresto. Si pensa che possa essere un classico prestanome ignaro, oppure no, l’importante è che il sito sia stato chiuso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here