La crema alla bava di lumaca: tipologie e principi attivi

La bava di lumaca è ormai un must quando si parla di cosmesi. Questa sostanza è naturale ed efficace: un’alleata preziosa della nostra pelle, in quanto la rende più morbida, elastica e idratata.

Dall’ingrediente in oggetto è possibile ricavare preparazioni di vario tipo. Non soltanto le classiche creme per il viso, da adoperare nell’ambito dei rituali di skin care, ma anche quelle contro l’acne, quelle antirughe, per il contorno occhi e ovviamente per il corpo.

Da ciò capirai quanto sia versatile questo estratto, ottenuto dai molluschi con delicati lavaggi e con un lieve massaggio manuale. La bava di chiocciola ha segnato un notevole passo in avanti nel settore del wellness: i suoi principi attivi sono incredibilmente benefici, e sono tanti gli inestetismi che essa contribuisce a curare. Ma dove si acquista un prodotto del genere?

Il catalogo di Nuvò Cosmetic

Un’ottima crema alla bava di lumaca è disponibile presso Nuvò Cosmetic: un vero e proprio leader in questo campo, che fornisce alla clientela una vasta gamma di formulazioni green.

Il desiderio di tutelare l’ambiente e tutti gli esseri viventi è alla base della filosofia del brand. È per questo che si usano solo ed esclusivamente procedimenti di lavorazione “verdi” ed ecologici. Il team aziendale, composto da professionisti esperti, conosce le migliori tecniche di estrazione della bava – che non risultano mai, in alcun caso, invasive o fastidiose per gli animali.

Salvaguardia dell’ecosistema e salute dei clienti sono due cardini della vision del marchio. L’eccellenza di Nuvò è nota tanto in Italia quanto nel resto dell’Europa; il catalogo è ampio e completo, pensato per soddisfare tutte le esigenze. Un assortimento che include sia le suddette creme, sia sieri, scrub, maschere per capelli, latte detergente e molti altri articoli.

Le creme alla bava di lumaca: le tipologie

Come già abbiamo accennato all’inizio, la bava delle lumache può essere impiegata per realizzare creme viso, corpo, antirughe e così via.

Partiamo dalle prime, che non dovrebbero mai mancare nella beauty routine quotidiana. Questi cosmetici hanno infatti uno scopo duplice: idratano la cute, e la proteggono da tutti quei fattori che potenzialmente danneggiano l’epidermide – come il freddo, lo smog, i raggi ultravioletti ecc.

Ti suggeriamo di utilizzare una simile crema almeno una volta al giorno, ancora meglio se due (al mattino e alla sera). Per un buon esito, la costanza e la regolarità sono essenziali!

E per quanto riguarda invece la crema corpo? Tale preparato è del tutto adeguato come coadiuvante contro una serie di problematiche tra cui le smagliature. Nel complesso, aiuta a mantenere la pelle liscia e luminosa, levigata e compatta.

Un altro tipo di crema alla bava di lumaca è quella antiacne. Se il tuo viso è soggetto a questo disturbo, ed è coperto da brufoli e impurità varie, questo ingrediente rappresenta per te un valido sostegno: esso elimina le cellule morte, dona elasticità ai tessuti e interviene nella lotta ai batteri che provocano l’acne.

Nella nostra rassegna, poi, non devono mancare i prodotti antirughe. Una crema concepita in quest’ottica stimola la rigenerazione del derma, rallenta la nascita dei segni del tempo e contribuisce anche alla loro prevenzione. In generale, svolge un’azione rinforzante ed elasticizzante.

Infine, in commercio vi sono creme alla bava di chiocciola per il contorno occhi. Chi di noi non è mai stato alle prese con condizioni come le palpebre gonfie e le borse sotto gli occhi? Tali formulazioni sono nostre complici anche da questo punto di vista!

Bava di lumaca e principi attivi

Al di là della tipologia, una crema alla bava di lumaca comprende principi attivi importantissimi per il benessere della cute.

Innanzitutto, al suo interno si trova il collagene: una proteina che sostiene la pelle, e che ne garantisce la ristrutturazione. Anche l’elastina è una proteina, la quale – come emerge dal nome – assicura l’elasticità dell’epidermide e la sua capacità di deformazione quando si verificano tensioni meccaniche.

La bava di chiocciola, in più, è fonte di acido glicolico, che favorisce la produzione di collagene e di elastina e rimuove le cellule morte. Aggiungiamo i mucopolisaccaridi, elementi zuccherini che idratano e proteggono i tessuti, e l’allantoina, nutriente e in grado di attenuare persino le cicatrici e le ustioni leggere.

Quali sono i vantaggi di una crema alla bava di chiocciola?

Alla luce di tutto quello che abbiamo detto finora, è chiaro che le creme alla bava di lumaca hanno numerose proprietà positive.

Questi articoli per skin care rinnovano e rivitalizzano il materasso cutaneo, affievoliscono le irritazioni, ritardano i processi di invecchiamento. Per la loro particolare composizione si assorbono rapidamente, non ungono, non macchiano, sono inodori e privi di colore.

Le creme che rientrano in questa categoria sono ricche di vitamine e sono totalmente green. Si uniscono, dunque, diversi vantaggi che definiscono un quadro decisamente conveniente.