La Yo , la prima auto ibrida Russa

La Yo , la prima auto ibrida Russa

In Russia arriva la Yo, la prima auto ibrida, sia elettrica che benzina. Le caratteristiche sono promettenti, infatti ha un autonomia di 1000 km con un pieno, ed un costo contenuto, circa 10 mila dollari alla portata della classe media russa. La prima auto ibrida russa è stata finanziata dal magnate Mikhail Prokhorov, il secondo uomo più ricco della Russia, progettata e realizzata dai laboratori statali di Novosibirsk.

Ma che cos’è un auto ibrida?

Un veicolo ibrido, più propriamente veicolo a propulsione ibrida, è un veicolo dotato di due sistemi di propulsione, ad esempio motore elettrico con motore termico, l’accoppiata più diffusa. Alcuni definiscono come ibrido anche il veicolo termico policarburante (benzina/gpl, benzina/metano, gasolio/kerosene, benzina/idrogeno).

I due propulsori sono adatti a coesistere in quanto hanno caratteristiche complementari. Il motore a combustione interna trasforma l’energia chimica del combustibile (di notevole densità energetica e facilmente approvvigionabile dalla rete di rifornimento) con una efficienza accettabile, in particolare in alcuni punti di funzionamento. Il motore elettrico invece converte con una maggiore efficienza e versatilità un’energia disponibile a bordo in minori quantità.

Ogni macchina elettrica in sé è in grado di lavorare in trazione e generazione (nonché nei due sensi di marcia) e quindi ogni veicolo ibrido cerca di sfruttare nei rallentamenti la capacità di “frenare” con il motore elettrico, generando energia altrimenti dissipata nei freni.

Ecco di seguito il video illustrativo di presentazione preso dal sito di Repubblica.it:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here