Le migliori piattaforme CMS per creare un negozio online professionale

Il commercio online è sempre in continua espansione, soprattutto perchè da la possibilità a tutti di potersi mettere in gioco aprendo il proprio negozio online in modo facile veloce e gratuitamente. Esistono diverse possibilità e soluzioni per aprire il proprio negozio online, bisogna solo sapersi muovere nel modo giusto.

Di seguito vi forniamo tutte le migliori soluzioni per poter aprire un negozio online, con la giusta combinazione tra piattaforma CMS e plugin aggiuntivo.

WordPress + Woocommerce

WordPress nasce nel 2003 come sistema di gestione di blog e siti web. Si tratta di uno dei software più utilizzati al momento per la creazione di siti web d’informazione, ma nel corso del tempo si è evoluto e grazie alla sua community è diventato molto di più. Grazie a WordPress è infatti possibile creare un sito web per il proprio lavoro o addirittura un ecommerce. Quest’ultimo è possibile grazie al plugin (gratuito) Woocommerce, che integra all’interno del CMS un vero e proprio negozio virtuale.

La gestione del negozio è decisamente semplice. Grazie a Woocommerce è possibile creare brand, prodotti e varianti degli stessi. Presenta la gestione dell’inventario e la possibilità di applicare promozioni, sconti e molto altro.

Magento

Attualmente Magento è il migliore e più usato CMS per l’E-commerce, e questo è chiaramente confermato dal grafico seguente, dove si vede chiaramente che ben il 40% delle piattaforme per il commercio on line è fatto con Magento. Magento è  sicuramente una piattaforma che consente la realizzazione di un E-Commerce serio e professionale. Non a caso più del 26% degli shop online sono realizzati con questo CMS.

Joomla + JoomShopping

Joomla è un potete editor per la creazione di qualsiasi sito web. Dal portale d’informazione fino ad un sito web ricco di risorse per qualsiasi campo, il CMS gratuito si presta anche molto bene all’ecommerce. Il tutto grazie ad un’estensione (simile ai plugin di WordPress) chiamata JoomShopping.

“Erede” di VirtueMart (ora non più compatibile con le più moderne versioni di Joomla), JoomShopping ci permette di creare qualsiasi tipo di prodotto e di brand. Presente anche la gestione del magazzino e la possibilità di vendere esclusivamente prodotti digitali.

Prestashop

A differenza degli altri CMS (che sfruttano plugin per la creazione di un ecommerce), Prestashop è il CMS per eccellenza dedicato esclusivamente alla creazione di un negozio virtuale. Oltre 250.000 aziende hanno già scelto il motore per la creazione del loro ecommerce, tra cui Zippo, Fashion Stork e Norwegian Cruise Line.

SI tratta di un motore estremamente potente, che permette di gestire ogni aspetto del negozio. Con una community ricca di appassionati e professionisti, che forniscono quotidianamente risorse e una vasta selezione di moduli (gratuiti e non), si tratta del CMS migliore con cui iniziare a costruire il proprio ecommerce.

Drupal + Ubercart

Pur non essendo utilizzatissimo come CMS, Drupal rimane una risorsa importante nel mondo di Internet e della creazione di siti web. Come già abbiamo visto con Joomla e WordPress, anche in questo caso grazie ad un’estensione è possibile creare un vero e proprio ecommerce partendo dalla base del motore.

Chiamata Ubercart, l’estensione è praticamente identica a Woocommerce, anche se meno intuitiva nell’interfaccia e nella programmazione. Ubercart ci permette di configurare il catalogo, i prodotti, promozioni a tempo, una singola pagina per il checkout, il tracking del prodotto e molto altro. Una soluzione gratuita, adatta a chi già conosce Drupal come motore ed è sicuro di costruire il proprio ecommerce nel motore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here