Migliore smartphone 2018: quale scegliere?

Il mondo degli smartphone – sempre più amati ed iper tecnologici – regala ogni anno nuove sorprese e nuove soluzioni. Nel corso del 2018 sono già tante le proposte presentati agli utenti che sembrano preferire uno smartphone che permette di giocare a qualsiasi gioco, comprese le slot-machine.

Uno degli smartphone migliori al momento è quel Huawei Mate 10 Pro che incanta il mondo dei dispositivi mobile. Riesce a offrire un pacchetto generale, che comprende hardware, software e design, eccellente e questo fa sì, insieme al prezzo super a cui viene venduto online, che sia uno degli smartphone più desiderati fra quelli in commercio. Huawei Mate 10 Pro, ricordiamo, è realizzato con un design borderless e premium sotto al quale c’è un comparto hardware di fascia alta: troviamo un display OLED da 6 pollici con risoluzione di 1080 x 2160 pixel e rapporto d’aspetto di 18:9, una CPU octa core da 2,4 GHz, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna di archiviazione espandibile con una microSD, una batteria da 4000 mAh, una fotocamera posteriore con due sensori da 20 e 12 MP, una fotocamera anteriore da 8 MP e un lettore di impronte digitali sul retro.

Il tutto è racchiuso in una scocca in vetro, certificata IP67, e gestito da Android 8.0 Oreo personalizzato con EMUI 8.0. Il compagno ideale di chi cerca uno smartphone top di gamma che abbia un’ottima ricezione, che sia completo e funzionale e che scatti ottime foto.

Stesso discorso per il Samsung Galaxy S8 e S8 Plu. Che egnano una piccola rivoluzione in casa Samsung perché rinnovano completamente la serie Galaxy S, introducendo nuovi elementi e abbandonandone altri.

Non sono solo i nuovi smartphone di punta di Samsung, ma sono anche i migliori in circolazione per materiali, hardware e software. Sono costruiti in vetro e alluminio, con certificazione IP68, e montano dei componenti di primissimo livello: display Super AMOLED da 5,8/6,2 pollici con bordi curvi, risoluzione di 1440 x 2960 pixel e rapporto d’aspetto di 18:9, SoC Exynos 8895, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna espandibile con microSD, batteria da 3000/3500 mAh, fotocamera anteriore da 8 MP e fotocamera posteriore da 12 MP. Non è da meno il software, basato su Android Nougat, che risulta finalmente snello, bello da vedere e ricco solo di funzioni utili. Anche Xiaomi Mi Mix 2S rientra nella nostra selezione offrendo un migliore pacchetto ad un prezzo leggermente superiore del suo predecessore.

Dal punto di vista del design rimane il solito accattivante form-factor all-display con solo un bordo inferiore che contiene la fotocamera. CPU Qualcomm Snapdragon 845, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e 3400 mAh rendono l’idea delle performance che questo smartphone riesce a garantire.

Insomma, non basta altro che cercare lo smartphone che più ci interessa e divertirsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.