Modificare file host su Mac

Modificare file host su Mac

Ecco a tutti gli smanettoni una nuova guida utile, oggi vi proponiamo la guida per modificare file hosts su Mac, utile a chi vuole modificare la funzione di un DNS. Naturalmente questa procedura è consigliabile per tutti coloro che possiedono una certa praticità con queste procedure, altrimenti non cimentatevi in campi che non conoscete.

Per aiutarvi in questa semplice guida su come modificare file hosts su Mac OS X Yosemite, oltre ai passaggi descritti di seguito vi mostreremo anche un video. In questo modo potrete tranquillamente seguire tutti i passaggi in modo semplice e veloce senza sbagli. Ma vediamo come fare:

Modificare file host su Mac:

  1. Per prima cosa apriamo il Terminale che si trova in Applicazioni-Utility oppure premendo i tasti “Ctrl + barra spaziatrice” e scrivendo nello spotlight “Terminale“;
  2. Digitare il comando cd /private/etc;
  3. Dopo aver dato “Invio” da tastiera del Mac digitiamo sudo pico hosts e diamo “Invio” ancora una volta;
  4. Inseriamo la nostra password Amministratore che richiederà il Terminale e si aprirà questa schermata:
  5. Dopo aver incollato o scritto le stringhe che vogliamo aggiungere per salvare cioè che abbiamo modificato sul nostro file hosts ci basterà premere da tastiera “Ctrl+O”;
  6. Per uscire definitivamente dalla schermata visualizzata nel Terminale Mac, non dobbiamo far altro che digitare da tastiera i tasti “Ctrl+X” oppure “Cmd+Q” per chiudere il terminale.

Per essere sicuri di modificare file hosts su Mac nel modo corretto eccovi un bel video:

modificare file host mac

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here