Modificare la vibrazione Android

Modificare la vibrazione Android

Anche Android, come l’iPhone, permette di modificare la vibrazione del telefono ed impostarla come meglio desiderate. Molte volte la vibrazione Android è bassa se non addirittura impercettibile, e quando utilizziamo la modalità silenzioso non riusciamo a capire quando ci stanno chiamando o riceviamo un messaggio.

Così il sistema operativo Android ci permette di modificare la vibrazione decidendo l’intensità, la durata e tutti quegli aspetti che ci permettono di avvertire meglio l’arrivo di una notifica sul cellulare. Naturalmente il nostro consiglio è di non impostare parametri troppo alti in quanto, a lungo andare, potrete rischiare di danneggiare la vibrazione Android. Detto questo vediamo come fare per personalizzarla.

Modificare la vibrazione Android:

Prendete il vostro telefono Android ed aprite le impostazioni di sistema. All’interno del menu trovate la voce “Suono” quindi selezionatela.

Ora ci troviamo all’interno della sezione dedicata alle notifiche e ad i suoni del telefono Android. Troverete anche la voce “Intensità vibrazione“, che naturalmente dovrete selezionare.

In questo nuovo menù troverete tre voci e un menù a tendina con tre opzioni, che sono rispettivamente:

  • Chiamata in arrivo
  • Notifica
  • Feedback tattile

Regolando queste tre barre andrete ad impostare il livello di intensità della vibrazione Android, ma mi raccomando senza esagerare. Impostatele come meglio credete e salvate la configurazione. In questo modo avrete terminato.

In alternativa esiste un’applicazione chiamata Vybe Pro – Custom Vibrations a pagamento, attraverso la quale potrete impostare l’intensità della vibrazione, inoltre potrete personalizzare una vibrazione per ogni contatto della rubrica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here