Phishing online, come evitare le truffe

Phishing online, come evitare le truffe

Che cosa è il phishing? Tradotto in modo letterale significa “pescando”, praticamente si tratta di una diffusissima tecnica di truffa online, chiamata così perchè il truffatore getta l’amo aspettando che il pesce, cioè la vittima, abbocchi.

Come funziona?

Il mal capitato, attraverso link inviati via mail o tramite siti poco sicuri, viene reindirizzato su un portale web, facendogli credere di trovarsi sulla home page della propria banca, oppure sul sito delle poste italiane, incluso il form per il login.

Ed qui che scatta la truffa, infatti la povera vittima che casca nel tranello, credendo di trovarsi sul vero sito, inserisce i propri dati per il riconoscimento, ma in realtà li sta inviando al truffatore, compromettendo la sicurezza dei propri conti e rimanendo al verde, prosciugato.

Per evitare di cascare in queste truffe dovete fare attenzione soprattutto alla grafica del sito, in quanto le imitazioni dei siti ufficiali hanno delle grandi carenze grafiche che risaltano subito agli occhi e principalmente i siti web delle banche, delle poste italiane o comunque di questa tipologia nell’indirizzo web hanno sempre la dicitura “https” davanti al www dove “s” sta per security, cioè connessione protetta e quindi affidabile.

Vi propongo di seguito il link del servizio di Striscia la notizia in merito proprio a questo tipo di truffe il “Phishing” e mi raccomando dubitate sempre di email sospette e di pagine poco sicure.

Servizio di Striscia la notizia.videoflv.shtml?2010_02_more5.flv

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here