Regole e consigli su come risparmiare

Regole e consigli su come risparmiare

Con la crisi ancora in corso e con gli aumenti dei prezzi in quasi tutti i settori, risultano molto utili consigli e piccole regole su come risparmiare soldi in modo intelligente.

Di seguito un piccolo elenco di consigli e trucchi da poter seguire:
Energia: mai lasciare elettrodomestici e apparecchi elettronici vari in standby. Grazie all’introduzione della tariffa bioraria è possibile risparmiare sulla bolletta elettrica spostando l’utilizzo degli elettrodomestici ad alto consumo energetico nelle ore serali oppure nelle giornate del sabato e della domenica. Invece per risparmiare sul riscaldamento è molto utile fare attenzione alla temperatura e agli orari di accensione e spegnimento del riscaldamento

Infine per risparmiare sulla bolletta dell’acqua conviene fare la doccia rispetto al bagno e dotare i rubinetti di casa con i flussometri, in modo da tenere sotto controllo il consumo individuale.

Carburanti: non tutti sanno che fare il pieno di benzina o diesel negli orari di chiusura consente un certo risparmio sul carburante. Infatti i distributori di carburante automatici arrivano a sconti anche di 7 – 8 centesimi a litro. Statisticamente in un anno si utilizzano, mediamente, 1000 litri a veicolo, il risparmio per una famiglia con due veicoli può arrivare fino a 100 euro l’anno. Una valida alternativa è fare rifornimento alle “ pompe bianche ”, piccoli distributori indipendenti dai grandi marchi, con prezzi più bassi.

Cibo: tutti i supermercati, durante tutto l’anno, hanno offerte su ogni genere di prodotto. Quindi risulta molto utile dare uno sguardo alle varie offerte. Per quanto riguarda i prodotti dell’ortofrutta, il ricorso ai mercati rionali o ai mercati generali può consentire sostanziosi risparmi di spesa. Senza dimenticare di tenere sempre sott’occhio la data di scadenza di tutti i prodotti deperibili.

Assicurazioni: tutte le agenzie assicurative hanno le proprie soglie tariffarie, tali differenze di tariffe possono essere molto rilevanti, stiamo parlando di differenze dai 50  ai 100 euro. Quindi può essere utile confrontare i vari prezzi di ogni compagnia assicurativa e scegliere quella più conveniente.

Telefonia: è possibile risparmiare anche sulla telefonia fissa e mobile. Grazie alle variegate offerte sul mercato, ognuno di noi può trovare la tariffa più vantaggiosa per le proprie esigenze. Per trovare la tariffa più conveniente si può ricorrere all’utilizzo di un comparatore come ad esempio “ Supermoney “, l’unico ad avere ottenuto il riconoscimento dell’Agcom.

Viaggi e vacanze: prenotare anticipatamente un viaggio consente di risparmiare in modo significativo sui costi sia per quanto riguarda il treno che sugli aerei, naturalmente bisogna avere una certa sicurezza sulle date di partenza e di ritorno. I prezzi delle compagnie low cost può abbattere in modo rilevante la spesa.

Arte Cultura e Cinema: approfittare delle “ giornate della cultura ” consente in molti musei di entrare gratuitamente, mentre andando al cinema il mercoledì si può usufruire di sconti sul biglietto, naturalmente è consigliato evitare il week-end.

Banche: grazie ad internet è possibile aprire un conto on line, il quale è sicuramente molto più economico di un conto tradizionale.

Mutui: grazie ai comparatori di offerte è possibile trovare la soluzione più adatta alle nostre tasche per quanto riguarda il mutuo sulla casa. Inoltre l’associazione delle banche italiane ha annunciato una proroga fino a luglio 2011 del “ piano famiglie ”, questo accordo stretto con le associazioni dei consumatori  permette a chi si trova in difficoltà con le rate del mutuo di sospenderne il pagamento fino a dodici mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here