Rimborso Linkem , ecco come ottenerlo

Rimborso Linkem , ecco come ottenerlo

Sono tantissimi gli utenti che ogni giorno abbandonano il classico adsl di casa o addirittura l’intero telefono, per passare a Linkem, la società italiana che fornisce la connessione ad internet senza la linea telefonica fissa. Il funzionamento è molto semplice ed stato illustrato già in un precedente post, in sostanza attraverso l’utilizzo di un antenna ed una sim specifica ci si connette alla linea 4G per accedere ad internet.

Naturalmente come tutti i servizi di telefonia, sia fissa che mobile, anche Linkem può avere dei disservizi, cioè l’impianto non è in grado di connettersi ad internet a causa di problemi tecnici di varia natura. In questi casi un utente che utilizza Linkem può chiedere direttamente il rimborso pari all’arco di tempo per il quale non è stato in grado di utilizzare il servizio richiesto. Ma vediamo come.

Rimborso Linkem , ecco come ottenerlo:

Prima di tutto potete contattare il servizio tecnico di Linkem per avere un quadro della situazione sul perchè non riuscite a connettervi ad internet, successivamente:

  1. se il problema dipende dai loro ripetitori allora avete diretto al rimborso
  2. per fare questo dovrete contattare il reparto amministrativo, il quale vi fornirà tutte informazioni necessarie
  3. in alternativa potete inviare una mail a gestioneclienti@linkem.com indicando:
  • numero cliente
  • nome e cognome
  • il periodo di riferimento
  • e la richiesta esplicita di emissione della “nota di credito” da scalare direttamente sulla prossima bolletta

Se volete una maggiore certezza potete inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno direttamente alla sede ufficiale Linkem reperibile sul sito. In caso di risposta negativa potrete rivolgervi ad un legale, ma questa procedura la consigliamo solo per importi decisamente alti. In questa pagina potrete trovare tutti i recapiti necessari. Contatti Linkem.