Risparmiare energia elettrica e gas in Casa

Risparmiare energia elettrica e gas in Casa

Di seguito vi proponiamo alcune regole base per poter cominciare a risparmiare energia elettrica e gas nelle nostre abitazioni.

Si tratta dei primi passi da compiere nel percorso del risparmio, grazie al quale riusciremo ad ottenere dei costi molto più bassi per quanto riguarda il nostro consumo energetico, ma soprattutto nel percorso del rispetto dell’ambiente, infatti consumando meno si inquina meno.

– La prima regola per risparmiare energia elettrica in casa, consiste nel sostituire tutte le tradizionali lampadine elettriche con quelle a risparmio energetico. Basti pensare che una lampadina tradizionale consuma mediamente quanto 3-4 lampadine a risparmio energetico.

– Un’altra regola molto importante è l’utilizzo delle multiprese elettriche, con interruttore di accensione e spegnimento. Infatti, non molti sanno che la maggior parte degli elettrodomestici come lettori DVD, decoder, televisori, fax ecc, consumano energia elettrica anche spenti o nella modalità stand-by. Quindi spegnendo direttamente la multipresa con l’interruttore, andremo a bloccare il flusso di energia elettrica, evitando sprechi.

– Per diminuire il consumo di gas è possibile regolare direttamente la manopola della caldaia. Il consumo maggiore di gas nelle nostre case avviene per il riscaldamento dell’acqua, come ad esempio per una doccia o semplicemente quando laviamo le nostre stovigle, ed il riscaldamento dei termosifoni, quindi la regolazione della caldaia a gas ci permette di impostare un consumo consono alle nostre esigenze, evitando gli sprechi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here