Spreaker.com , creare la propria radio web in modo gratuito e professionale

Spreaker.com , creare la propria radio web in modo gratuito e professionale

Una semplice idea nata lo scorso anno si è trasformata oggi in un servizio libero e gratuito per tutti i suoi utenti. Parliamo di www.spreaker.com e delle migliaia di persone che ogni giorno si collegano alla piattaforma per dare vita al proprio show radiofonico.

Più di 100mila utenti registrati, oltre 300mila ascoltatori unici mensili sono numeri che non si possono ignorare per una giovane startup italiana, soprattutto considerando che sono cifre destinate a crescere.

Francesco Baschieri, CEO di Spreaker, sta lavorando attivamente nella sede di San Francisco da circa un mese. L’obiettivo è il lancio ufficiale della piattaforma oltreoceano forti della rete di contatti allacciati la scorsa estate. Dopo l’ottima accoglienza, Spreaker continua a mietere consensi per gli aspetti legati allo sviluppo tecnico del servizio. Si cercano ora nuovi investitori da affiancare ai soci di Iag, il principale gruppo italiano di business angel, e di Tailoradio, leader nella creazione di brand radio e radio in-store.

Ma qual è la forza di Spreaker? Probabilmente la semplicità nella creazione di contenuti live o podcast. Basta collegarsi al sito www.spreaker.com ed effettuate la registrazione gratuita e il gioco ha inizio. L’applicazione mette a disposizione degli utenti una console di mixaggio online e una vasta libreria di brani creative commons ed effetti per creare in maniera professionale il proprio show.

Spreaker consente inoltre di scaricare applicazioni per iPhone, iPad e iPod Touch e di condividere dirette o file audio tramite i social network.

Ciliegina sulla torta l’assegnazione del Premio Marconi 2011 per la comunicazione. La consegna avverrà nel paese natio del Nobel sabato 21 maggio nell’ambito della manifestazione Radio Days.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here