Telefono Android caduto in acqua , ecco cosa fare

Nonostante alcuni degli ultimi modelli di telefoni Android messi in commercio siano a prova di acqua, la maggior parte, invece, sono ancora vulnerabili a qualsiasi tipo di liquido. Se il vostro telefono Android è caduto in acqua non dovete farvi prendere dal panico, in quanto possiamo mettere in atto molte procedure per cercare di recuperarlo.

Capita molto spesso che il telefono Android cada dalle mani e finisca in acqua, oppure, sbadatamente rovesciamo qualche liquido sul cellulare Android, ma non preoccupatevi a tutto c’è una soluzione.

Detto questo vediamo ora cosa possiamo fare se il vostro telefono Android è caduto in acqua, e come cercare di arginare eventuali danni.

Telefono Android caduto in acqua , ecco cosa fare:

La prima cosa da fare, se il telefono Android è ancora in funzione dopo la caduta in acqua, è quello di spegnerlo il prima possibile.

Ora, una volta spento, rimuovete tutti i suoi componenti, come la Sim, la micro SD, la batteria ed eventuali connettori, come quelli delle cuffie.

Prendete un panno asciutto e passatelo delicatamente sul telefono Android e su tutte le parti bagnate. Con un cotton fioc cercate di asciugare le parti interne. Se siete pratici potete rimuovere la cover e la batteria asciugando le componenti bagnate.

Adesso prendete un recipiente e aggiungete del riso normale o soffiato, e con il telefono Android sempre spento, inserite tutti i componenti all’interno fino a ricoprirlo. Attendete un paio d’ore, il tempo che il riso assorba eventuale acqua.

Quello che NON DOVETE ASSOLUTAMENTE FARE, è utilizzare un phon ad aria calda per asciugarlo in quanto rischiate di peggiorare la situazione.

Infine, con il telefono Android ed i suoi componenti asciutti, riassemblate il tutto ed accendete il telefono. Se funziona normalmente è andato tutto per il verso giusto, se invece il telefono non si accende oppure manifesta qualche difetto che prima non c’era potete decidere di aspettare che il telefono finisca di asciugarsi, oppure andare in assistenza. Questi al momento sono gli unici passaggi che è possibile compiere per cercare di recuperare un telefono Android caduto in acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here