Trenitalia e trasporto animali , ecco il nuovo regolamento

Trenitalia e trasporto animali , ecco il nuovo regolamento

Recentemente è stato approvato il nuovo regolamento per il trasporto degli animali sui treni delle ferrovie di stato, grazie all’accordo firmato tra il presidente delle ferrovie Moretti e l’onorevole Brambilla in qualità di presidentessa Fiadaa, associazione animalista.

Con questo nuovo regolamento sarà possibile portare con se i propri animali domestici su tutti i treni di Trenitalia, comprese le Freccierosse e gli Eurostar, senza limiti di dimensioni o peso. Naturalmente il tutto è regolamentato dalle norme varate dalle ferrovie, le quali prevedono i seguenti punti:

– per tutti gli animali di piccola taglia, sia cani che gatti, i quali viaggiano con il proprio trasportino non è previsto nessun cambiamento, infatti viaggeranno gratuitamente come è attualmente previsto

– mentre per gli animali di grandi dimensioni, in special modo i cani, potranno tranquillamente viaggiare su tutte le vetture, sia di prima che seconda classe, previo pagamento di un biglietto di viaggio con sconto del 50% sul prezzo intero della normale tariffa, purché muniti di museruola, guinzaglio, certificato di iscrizione all’anagrafe canina e libretto sanitario, mentre per i cittadini stranieri sarà necessario anche passaporto dell’animale

– Non cambia nulla, invece, per i cani guida per i non vedenti che possono continuare a viaggiare su tutti i treni gratuitamente

A questa pagina trovate il regolamento ufficiale di Trenitalia, con tutti i dettagli e le informazioni necessarie:

– Regolamento generale

– Animali sui Frecciarossa

Quindi non ci resta che augurare buon viaggio a voi ed ai vostri animali domestici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here