Truffa animali online , come difendersi dalle truffe degli animali venduti o regalati su internet

Truffa animali online , come difendersi dalle truffe degli animali venduti o regalati su internet

Oggi vi parliamo di una truffa molto comune in rete, cioè quella riguardante gli animali venduti online. Lo faremo illustrandovi uno dei casi più comuni, in cui si sono imbattuti tantissimi utenti, spiegando tutti i vari passaggi in modo da potervi chiarire tutta la dinamica della truffa.

Un giorno, un utente “X” decide di acquistare un animale domestico, un cane, un gatto o qualsiasi altro animale che la legge italiana consente di poter acquistare e tenere a casa. Questo utente decide di utilizzare la rete internet, consultando tutti vari siti di annunci, in cerca dell’animale più adatto a lui. Tra i vari annunci trova quello di una persona che regala cuccioli di cane (in questo caso abbiamo scritto cuccioli di cane, ma possono essere anche gatti o altri animali), cani di razza e forniti di tutto, cioè libretto sanitario, eventuale microchip ecc…..

Bhè a questo punto l’utente “X” decide di approfittare dell’occasione e di prendere un cucciolo, l’unica spesa da affrontare è quella della spedizione che mediamente si aggira intorno ai 150,00€, quindi l’utente paga la spedizione direttamente alla persona che ha pubblicato l’annuncio ed attende tranquillo che l’animale gli venga recapitato a casa.

Dopo 15 – 20 giorni questo fantomatico animale non è ancora arrivato, e così l’utente “X” contatta l’inserzionista e gli fa presente che non è arrivato nulla. L’inserzionista risponde dicendo che l’animale è bloccato in dogana o al magazzino e che è necessario pagare una sovrattassa per sbloccare la spedizione dell’animale.

Così l’utente preoccupato che l’animale è fermo da giorni prende e paga questa tassa, ma il cucciolo non arriverà mai, e dopo un po l’inserzionista sparisce nel nulla.

Naturalmente l’inserzione è completamente falsa, cioè non esiste nessun cucciolo, tanto meno la spedizione, infatti le foto pubblicate nell’annuncio sono prese semplicemente da internet ed soldi inviati sono stati intascati dal truffatore.

Personalmente penso che farsi spedire un animale a casa, qualsiasi esso sia, è un gesto assolutamente disumano, se proprio ci teniamo ad adottare un animale possiamo rivolgerci alle tantissime associazioni presenti in italia, e se vogliamo consultare internet per trovare l’animale che più ci piace, almeno assicuriamoci che sia possibile andarlo a prendere di persona, e non farcelo spedire a casa.

Infatti chi vende animali su internet, e lo fa seriamente, da la possibilità di andarlo a prendere personalmente, chi invece vi dice che può solo spedirlo allora state sicuri che si tratta di una truffa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here