Uscita forzata Macbook , come chiudere un’applicazione bloccata sul Macbook

Uscita forzata Macbook , come chiudere un’applicazione bloccata sul Macbook

Anche se raramente, può capitare che un’applicazione sul nostro macbook si blocchi, in questo caso per chiudere il programma è sufficiente utilizzare la funzione di Uscita Forzata.

Come si usa?

Il comando “ Uscita forzata ” infatti ci offre la possibilità di chiudere le applicazioni bloccate senza spegnere l’intero computer o interrompere il lavoro di altri programmi.

Quando il programma non risponde più a nessun comando, dal menu in alto, clicchiamo sulla Mela blu, o menu Apple, e dal menu selezioniamo la voce ” Uscita Forzata “.

In questo modo comparirà una finestra con l’elenco di tutte le applicazioni aperte, dove troviamo i programmi bloccati contrassegnati in rosso e riportano la scritta “ non risponde” dopo il nome. Quindi selezionate il programma e fate clic su “Uscita forzata” per chiudere soltanto quel programma.

Ci sono altri due modi per utilizzare l’uscita forzata, il primo consiste nel premere contemporaneamente Comando-Opzione-Esc e vedrete comparire la finestra dell’uscita forzata, molto utile se il Finder bloccato vi impedisce di accedere al menu Apple.

Mentre l’ultimo metodo è quello di premere con il tasto destro del mouse sopra l’icona del programma bloccato, che troviamo nel Dock, e dal menu selezioniamo ” Uscita Forzata “.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here