Velocizzare iPad lento , ecco come fare

Anche un iPad ha bisogno di essere velocizzato, esattamente come qualsiasi altro dispositivo elettronico mobile, dotato di sistema operativo. Infatti qualsiasi iPad dopo un po di tempo dal suo primo utilizzo accumula file inutili, applicazioni che rallentano tutto il sistema operativo e si riempie di foto e video.

Con il passare del tempo inizia ad eseguire le operazioni più lentamente, quindi necessita di essere velocizzato e ripristinato alle impostazioni iniziali.

Di seguito vi mostriamo un guida su come velocizzare iPad lento in modo semplice e veloce e soprattutto adatta a qualsiasi utente, anche a quelli meno pratici, in alternativa potete chiedere un aiuto ad un amico o un parente.

Velocizzare iPad lento , ecco come fare:

Ecco la guida divisa in passaggi:

  • cancelliamo le applicazione inutili. Basta fare un rapido giro per capire se ci sono applicazioni che non utilizziamo più, che occupano spazio e che magari partono in automatico all’avvio dell’iPad
  • cancelliamo le applicazioni in background. Premiamo due volte il tasto home ed appariranno tutte le applicazioni in esecuzione. Chiudiamo tutte quelle che non ci servono.
  • è un ottima pratica riavviare periodicamente l’iPad in modo da farlo ripartire e velocizzarlo.
  • è assolutamente sconsigliato il jailbreak. Questa procedura oltre a non essere legale, sottrae molta ram al sistema operativo.
  • disattiviamo tutte le connessioni che non ci servono come ad esempio il bluetooth, il wifi o la connessione dati 3G/4G
  • nello store troviamo diverse applicazioni in grado di liberare memoria ram, una di queste è MEM Refresher gratuita ed in grado di svolgere il suo lavoro.

Questi sono i principali passaggi per velocizzare iPad lento. In casi estremi consigliamo una formattazione e ripristino di tutto il dispositivo mobile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here