Whatsapp non funziona su questi dispositivi , ecco quali

A partire da gennaio 2017 Whatsapp smetterà di funzionare su parecchi dispositivi mobili tra i quali alcuni modelli Android, Blackberry e addirittura alcuni modelli di iPhone e iPad.

Si tratta di una scelta aziendale, giustificata dal fatto che Whatsapp per rendere al meglio non dovrà girare sui sistemi operativi più datati. “Nel guardare avanti verso i nostri prossimi sette anni, vogliamo concentrare i nostri sforzi sulle piattaforme mobili che la stragrande maggioranza delle persone usa” questo il comunicato ufficiale dell’azienda.

Bisogna specificare un aspetto molto importante. Whatsapp continuerà a funzionare su questi dispositivi, ma senza fornire la possibilità di utilizzare le nuove funzioni dell’applicazione.

Whatsapp non funziona su questi dispositivi , ecco quali:

Andando nello specifico Whatsapp non funzionerà, a partire da gennaio 2017 sui seguenti dispositivi:

  • tutti gli smartphone con Android 2.1 e Android 2.2
  • cellulari con Windows Phone 7
  • iPhone 3GS / 4 e iPad con iOS 6.
  • da giugno 2017 sui cellulari BlackBerry 10, Nokia S40 e Nokia Symbian S60

Non si escludono altri dispositivi con sistemi proprietari. Il tutto nasce dall’esigenza di fornire nuove funzioni su Whatsapp, funzioni non supportate da quei dispositivi troppo vecchi, che potrebbero rendere inaccessibili servizi come la videochiamata o l’invio di file e documenti largamente utilizzati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here