WordPress passare da HTTP a HTTPS

Se utilizzi WordPress e vuoi passare dal classico HTTP a HTTPS è necessario specificare tutti i passaggi necessari affinchè tu possa riuscire a completare questa procedura. Prima di tutto è importante capire cosa significa la dicitura HTTPS.

L’HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer (HTTPS), (anche noto come HTTP over TLS,HTTP over SSL e HTTP Secure) è un protocollo per la comunicazione sicura attraverso una rete di computer, in poche parole tutti i siti web che utilizzano l’HTTPS sono considerati sicuri. Inoltre è obbligatorio per tutte quelle piattaforme sulle quali vengono inseriti dati personali.

Detto questo vediamo ora, solo per chi utilizza WordPress, come passare da HTTP a HTTPS, in pochi semplici passaggi. Naturalmente daremo per scontato una certa conoscenza e praticità base di piattaforme cms e gestione dei domini.

WordPress passare da HTTP a HTTPS:

Il primo passaggio da fare è quello di installare il protocollo di sicurezza TLS o SSL sul vostro server o dominio.

Se utilizzate un hosting Aruba la procedura è assolutamente automatizzata. Dovrete semplicemente accedere al pannello di controllo del dominio Web e dare il consenso per l’installazione del protocollo. Occorreranno circa un paio di ore.

Fatto questo passaggio ora dovremo andare a modificare tutti i parametri e le impostazioni affinchè il passaggio sia completo.

Su wordpress dovrete installare il plugin Really Simple SSL. Si tratta di un plugin assolutamente automatizzato, non dovrete fare altro che installarlo, attivarlo e dare il consenso all’interno del menu del plugin.

I passaggi finali, invece, riguardano Google Analitycs e Google Webmaster. Dovrete accedere ai rispettivi pannelli e modificare l’indirizzo vecchio da http://www.miosito.it in https://www.miosito.it, inviare nuovamente la sitemap e modificare l’url del sito su Analitycs per continuare a monitorare le visite.

Andate in Amministrazione – Proprietà – Impostazioni proprietà e su Amministrazione – Vista – Impostazioni Vista. Adesso modificate in HTTPS.

Infine andante sul pannello di controllo WordPress e aprite il percorso Impostazioni – Generali e modificate l’indirizzo URL ed avrete finito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here